Foraging – Alla scoperta delle erbe selvatiche

Foraging – Alla scoperta delle erbe selvatiche2019-04-21T16:07:04+00:00

Project Description

Foraging – Alla scoperta delle erbe selvatiche: come imparare a riconoscere e usare le erbe spontanee nella nostra cucina

Descrizione

L’arrivo della primavera porta con sé la bellezza del risveglio della terra. I campi si colorano di verde, torna il suono degli uccelli, i fiori mettono in mostra la loro bellezza, il colore, il profumo. Passeggiando sembra di avvertire tutt’intorno un gran fermento. Anche il nostro corpo si prepara al passaggio dalla stagione del silenzio a quella del rinnovamento e se seguiamo semplici regole di comportamento, possiamo far fronte alla stanchezza e all’irritabilità che a volte bussano alla nostra porta: una dieta leggera a base di cibi depurativi, una corretta idratazione, una moderata attività fisica all’aperto, buon sonno. Tra le attività che possiamo svolgere in questo periodo, metto sicuramente tra le prime quella di “raccoglitore di erbe”. Oggi, forse, abbiamo scordato che piante per il nostro nutrimento non sono solo quelle coltivate, ma anche quelle spontanee. Ciò che per le generazioni passate era una normale occupazione, oggi pare dimenticato. Eppure, proprio quello che cresce in natura è certamente adatto alla nostra alimentazione, in ogni stagione. Riconoscere, raccogliere, gustare… vuoi mettere la soddisfazione!

Informazioni Utili

L’attività “Alla scoperta delle erbe spontanee” prevede delle escursioni didattiche nella Riserva Regionale, Oasi WWF dei Calanchi di Atri per conoscere l’immenso patrimonio ambientale e naturalistico e la biodiversità dell’area protetta. L’animazione prevede la realizzazione di passeggiate alla scoperta delle erbe spontanee ad uso alimentare e le piante officinali spontanee. Verranno fornite informazioni sull’uso culinario delle erbe e nozioni di etnobotanica, tradizioni alimentari, miti e leggende di alcune piante. Alla fine della passeggiata verrano preparate alcune ricette gastronomiche con le erbe raccolte.

Cosa indossare e portare con se

Come a tutte le escursioni consigliamo di indossare scarponi o scarponcelli da montagna e abbigliamento da escursionismo. In un unico zainetto si prega di portare acqua, uno snack, materiale impermeabile (se necessario). Utili taccuino per appunti, macchina fotografica, sacchetti di stoffa per la raccolta, coltello.

Periodo

Primavera, Estate, Autunno

Tariffe

Solo Escursione: Singoli 10,00 – Coppie 18,00 – Bambini 5,00

Escursione + Pranzo: Singoli 30,00 – Coppie 58,00 – Bambini 20,00

Prenota Ora!

Prossimi Eventi

WhatsApp chat